Wayfinding-Linate

Progetto definitivo/autorizzativo e progetto esecutivo per la nuova segnaletica passeggeri (wayfinding) del terminal passeggeri di Milano Linate. Il passeggero che entra in questi spazi di grandi dimensioni sente la necessità di risolvere velocemente le fasi operative di prevolo per godere una fase di relax magari passeggiando tra i negozi o solo riposando su una chaise-lounge. In questo stato psicologico iniziale di tensione è fondamentale che vengano date al passeggero informazioni chiare e immediate su dove deve andare e cosa deve fare. La segnaletica direzionale svolge pertanto un ruolo chiave all’interno del Terminal. Una segnaletica che non solo assolve al compito funzionale di indicare una direzione ma che sia anche un oggetto di design che contribuisce a rendere accoglienti gli spazi su cui insiste.

La particolare e delicata funzione della segnaletica ha richiesto un’attenta analisi durante l’elaborazione della documentazione da presentare per la gara in oggetto, abbiamo effettuato una ricerca fatta sui sistemi di segnaletica aeroportuale di una decina di scali europei e internazionali evidenziando che l’aspetto e la cura del design dei pannelli di segnaletica non è oggetto di uno studio specifico. Solo in qualche raro caso abbiamo trovato approfondimenti sul design del sistema e dei supporti (pali, pendini, telai di sostegno dei box), perché questi aspetti sono per lo più demandati alle ditte produttrici e all'ottimizzazione della loro capacità produttiva. Riteniamo invece importante un approfondimento di questo tema visto che una gran quantità di questi segnali arrederà il terminal dell’aeroporto contribuendo alla qualità della sua immagine complessiva. Pertanto ci si impegna ad approfondire in fase progettuale il design del sistema e le seguenti caratteristiche:

Rendere la parte strutturale poco invasiva e tale da non distogliere l’attenzione dalla funzione principale del segnale, cioè quella di indicare la direzione.

Capacità di dare identità al sistema segnaletica con un segno semplice ma riconoscibile

Modulabilità e modificabilità nel tempo (flessibilità del design)

 

 


WEB AGENCY